martedì 31 dicembre 2013

BERRIES AND LIGHTS

Berries and Light. Ultima foto di questo 2013. Cari amici ci vediamo l'anno prossimo! Fate i bravi, divertitevi e in bocca al lupo!!!! Photo by Paolo Penna.

2014

2014.
Come questo raggio di luce si è fatto strada nella boscaglia, così spero che faccia nelle vostre vite, per illuminarvi il cammino e scaldarvi i cuori. Felice 2014 a tutti!
Photo by Dario Barbi.
Auguri by Paolo Penna e Dario Barbi :-)

domenica 29 dicembre 2013

DISGELO

Disgelo.
Il ghiaccio, che ha avvolto queste bacche durante la notte, si scioglie col calore del sole, rilasciando migliaia di goccioline che riflettono la luce.

Photo by Paolo Penna.

WATER TWINS

Water Twins.
Una bottiglia di plastica, alle deriva nella pozzanghera, si riflette nell'acqua.

Photo by Paolo Penna.

ONE DIRECTION

One Direction.

Photo by Paolo Penna.

venerdì 27 dicembre 2013

LITTLE OCEAN

Little Ocean.
La pioggia battente e i riflessi
di un lampione ingannano i sensi
e, quella che in realtà altro non è che una piccolo pozzanghera, si tramuta per un istante in un mare in burrasca al chiaro di luna.

Photo by Paolo Penna.

ORO COLATO

Gold.
L'acqua, catturando il riflesso di un lampione, si tramuta in oro colato.

Photo by Paolo Penna.

giovedì 26 dicembre 2013

PIZZI E MERLETTI

Pizzi e Merletti.
E' la terra di mezzo
tra il giorno e la notte
è pura magia, emozione e colore
che il sole disegna, scandisce
e compone. Fate presto, correte, venite a vedere, il sole ricama
le più belle figure, in un ultimo sforzo prima di andare finalmente a dormire.

Photo by Paolo Penna.

KOSMO

Kosmo.
E venne la luce,
a illuminare le forme,
a sconfiggere la notte,
ad aprire orizzonti,
a svelare segreti.
E niente fu più lo stesso...

Photo by Paolo Penna.


mercoledì 25 dicembre 2013

ANTICA TENUTA

Antica Tenuta.
Parco Sud Milano.
Agriturismo Tenuta Roverbella. Roverbella deve il suo appellativo al latino roverem bellam, bella quercia, ma anche forte e bella dal latino robur-roburis. La presenza in antichità di foreste di roveri e scavi archeologici nella zona, che hanno riportato alla luce oggetti gallici risalenti al III sec. AC (ora conservati al Castello Sforzesco), fanno ipotizzare un insediamento celtico anche a Roverbella sul limitare delle foreste di roveri o in una radura all'interno della foresta stessa, luogo ambito dai Celti. Allo stesso modo la centuriazione romana, ossia la suddivisione territoriale in riquadri di 710 m di lato e altri ritrovamenti di reperti dell'epoca romana (monete, vasi, frammenti metallici) autorizzano a pensare che anche a Roverbella vi fosse un insediamento romano. Oggi la tenuta è diventata un agriturismo dove si mangia divinamente in un ambiente dal sapore di tempi lontani.

Photo by Paolo Penna.

HALLUCINATIONS

Hallucinations.
Giocando con photoshop. L'immagine di partenza è la copertura del Museo D'Arte Contemporanea di Rovereto.

Image by Paolo Penna.

martedì 24 dicembre 2013

TRA SOGNO E REALTA'

Tra sogno e realtà.
Cielo e acqua si scambiano di posto, facendo scivolare la realtà nell'illusione, in una nitida confusione.

Photo Dario Barbi.

MERRY CHRISTMAS

Merry Christmas! Che questo Natale possa portarvi ciò che più desiderate!!! Buon Natale a tutti! Photo by Paolo Penna.

domenica 22 dicembre 2013

IL GRILLO CANTANTE

Il Grillo Cantante.
The spectacle of cricket.
Di solito i grilli si limitano
a cantare, o per meglio dire a frinire. Ma questo no. Questo ha preteso una scenografia degna delle sue doti, un palco da vera star. Altro che il grillo parlante, fate largo al grillo cantante!

Photo by Paolo Penna.

L'APPARIZIONE

L'Apparizione.
Nel grigiore invernale,
proprio quando meno te lo aspetti, ecco apparire un tocco di colore che, come per magia, rallegra la nostra vista e il nostro cuore.

Photo by Paolo Penna.

I CONTRASTI

I contrasti.
La vita è piena di contrasti, ma non è detto che per forza debbano essere negativi. Basta aggiungere una lettera, tra "i" e "contrasti" ed ecco che si ottiene la parola iNcontrasti. Così come avviene per i colori che, proprio contrastandosi, si abbinano o, appunto, si incontrano.

Photo by Paolo Penna.

venerdì 20 dicembre 2013

IL RAGGIO DI LUCE

Il raggio di luce.
Caparbio e coraggioso
un raggio di luce
si fa strada nell'oscura selva,
portando a termine la sua missione.
E tutto, improvvisamente
si fa più lieve.

 Photo by Paolo Penna.

VERTIGO

Vertigo.
Da qualsiasi parte la si voglia vedere, ritengo che il vortice sia un'azzeccatissima metafora della vita e, non per niente, anche una rappresentazione dell'infinito.

Ps. Trattasi della fotografia di un fiore, ovviamente elaborata con photoshop.

Image by Paolo Penna,

giovedì 19 dicembre 2013

MI SGRETOLO MA NON MI SPEZZO

Mi sgretolo
ma non mi spezzo.
Come questa foglia,
così è spesso
la nostra anima.
Consumata, violata, calpestata,
eppur indomita...

Photo by Paolo Penna.

IL PENSIERO DELLA PIUMA

Il pensiero della piuma.
Come eri bello visto da lassù, dove l'immenso appariva meno immenso, dove gli orizzonti non incontravano ostacoli, lassù, dove le nuvole si respiravano e i venti ci conducevano, lassù... Questo penserei se fossi questa piuma, caduta a terra, guardando il sole, qui, dove l'immenso è ancora più grande, dove gli orizzonti son ombre dei muri, qui, dove le nuvole ci calpestano e i venti ci frustano, qui...

 Photo by Paolo Penna.

martedì 17 dicembre 2013

IL VORTICE

Il Vortice.
Arriva silenzioso e tutto ingarbuglia e confonde. Dove sia il cielo e dove la terra nessuno lo sa. Acqua e sole si danno la mano, mentre le onde si perdono all'infinito, nell'attesa che torni la calma e che tutto sia di nuovo al suo posto.

Photo by Paolo Penna.

IL LENZUOLO DI GHIACCIO

Il Lenzuolo di ghiaccio.
Il lenzuolo di ghiaccio, sciogliendosi al sole, libera le sue prede e svela i suoi segreti. Ma presto la notte scenderà di nuovo e tutto tornerà ad essere celato.

Photo by Paolo Penna.

CRAZY CITY LIGHTS

Crazy City Lights.
Quando cala la notte la città si popola di migliaia di luci di tutti i colori ed io, utilizzando un tempo di esposizione lungo e "disegnando" traiettorie con la macchina fotografica, mi diverto a creare questi "pasticci" di luce.

Photo by Paolo Penna.

sabato 14 dicembre 2013

ARRIVA LA NOTTE

Arriva la notte.
Il sole scompare all'orizzonte. Tra poco sarà buio e, mentre noi ci ritiriamo nelle nostre case, un altro mondo sta per svegliarsi per andare a popolare la notte.

Photo by Paolo Penna.

SVOLAZZAMENTO

Svolazzamento.
Gabbiani in volo su un laghetto alle porte di Milano.

Photo by Paolo Penna

venerdì 13 dicembre 2013

IN BILICO

In Bilico.
"Fossimo sopravvissuti, avrei avuto una storia da raccontarvi: sull'ardimento, la resistenza ed il coraggio dei miei compagni, che avrebbe commosso il cuore di ogni britannico". Questo scriveva Robert Falcon Scott, poco prima di morire assiderato in una tenda tra i ghiacci del Polo Sud, nel disperato tentativo di raggiungere il campo base che, ironia della sorte, si trovava poco distante, celato dalla bufera di neve e di ghiaccio che imperversava in quelle ore in quell'angolo del mondo. Una sorte crudele e beffarda, che aveva portato Scott e i suoi compagni di avventura a raggiungere il Polo Sud, dopo mille peripezie, tra il 17 e il 18 gennaio del 1912. La gioia per il successo, però, durò molto poco, giusto il tempo di accorgersi che sul punto del tanto ambito traguardo, mai raggiunto prima da essere umano, sventolava la bandiera norvegese del rivale Roald Amundsen, partito anch'egli nel ottobre del 1911 con un'altra spedizione, meglio attrezzata, per lo stesso scopo di Scott: raggiungere per primo il cuore del Polo Sud. Con Scott persero la vita anche Edward Wilson, Edgar Evans, Lawrence Oates e Henry Bowers. Tutto Questo, direte voi, che c'entra con la foto? Forse niente, o forse, quello che pensò Scott prima di arrendersi al fato, l'ha pensato anche questa povera zebra, il cui sacrificio permetterà ai suoi predatori di sopravvivere nella dura lotta per la vita, dove, per scelta nostra o del destino, tutti, nessuno escluso, siamo sempre in bilico...
Photo di Dario Barbi (N'Goro N'Goro National Park, Tanzania)
Testo di Paolo Penna.
 IN MEMORY OF THE BRAVE!

BURATTINI

Burattini.
Burattini manovrati,
fili invisibili,
foglie staccate,
con violenza,
dai rami ormai stanchi.
Giorno dopo giorno
vicini al traguardo.
Fine della corsa...

(fioredimandorlo)
 Photo by Paolo Penna

DEFYING THE CLOUDS

Defying the Clouds.
Un aereo si prepara ad affrontare le nuvole che, nel loro continuo ribollire, fanno apparire il veivolo davvero minuscolo.

Photo by Paolo Penna.

mercoledì 11 dicembre 2013

THE WAKE

The Wake

Tacciono i boschi e i fiumi,
e 'l mar senz'onda giace,
ne le spelonche i venti han tregua e pace,
e ne la notte bruna
alto silenzio fa la bianca luna:
e noi tegnamo ascose
le dolcezze amorose:
Amor non parli o spiri,
sien muti i baci e muti i miei sospiri.

(Tasso)

Photo by Paolo Penna.

GUARDANDO IL CIELO

Guardando il cielo.
Col naso all'insù, ad osservare l'immenso.

Photo by Paolo Penna.

LONELY DUCK

Lonely Duck.
La papera solitaria. Bellissimo scatto dell'amico Dario.

Photo by Dario Barbi.

martedì 10 dicembre 2013

THE HUNTER

The Hunter.
Al calar del sole le gerarchie del cielo mutano. Gli uccellini smettono di cinguettare e tutto, intorno, si fa immobile e silenzioso. E'l'ora dei cacciatori e delle loro sventurate pedre. Una lunga notte sta per cominciare e all'alba qualcuno mancherà all'appello. Un falchetto si prepara alla caccia. Parco Agricolo Sud Milano.

Photo by Paolo Penna.

PEOPLE IN SILHOUETTE

People in Silhouette.
Bellissimo scatto dell'amico Dario. 

Photo by Dario Barbi.

BLACK CAT

Black Cat.
Una foglia strana, un tramonto qualunque, due folli, una foto.

By Paolo Penna e Dario Barbi.

domenica 8 dicembre 2013

LA DANZA DEI CAVI

La danza dei cavi.
Ecco, uno dei motivi per cui amo la fotografia è la possibilità che offre di rendere gradevole anche ciò che normalmente non lo è, come questi orribili tralicci elettrici che, fotografati al tramonto, cambiano la loro identità diventando quasi piacevoli da osservare.
Photo by Paolo Penna.

SUNSET AT THE OLD FARM

Sunset at the Old Farm.
Il tramonto visto attraverso la vecchia cascina.

Photo by Paolo Penna.

sabato 7 dicembre 2013

giovedì 5 dicembre 2013

LA FOGLIA MACULATA

La foglia maculata. Un'altra fantasia autunnale. Photo by Paolo Penna.

E PLASTICA FU'...

E Plastica Fù...
Correva l'anno 1855 quando il chimico svizzero Georges Audemars diede inizio all'incredibile avventura della plastica che, se da un lato ha migliorato la qualità della nostra vita, dall'altro ha causato e sta causando danni incalcolabili. La bottiglietta nella foto, se rimarrà in mare, ci metterà 450 anni prima di degradarsi e di sparire per sempre. Se volete farvi un'idea del problema vi consiglio di guardare “Trashed”, un film documentario diretto da Candida Brady che ci dà un quadro drammaticamente reale e aggiornato della situazione.
Photo By Paolo Penna.

martedì 3 dicembre 2013

FUORI STAGIONE

Fuori Stagione.
Milano, l'idroscalo e i pedalò sotto la neve durante la nevicata dell'anno scorso.
Photo by Paolo Penna.

DAL BASSO

Dal Basso.
Milano, Il Palazzo Lombardia, sede della Regione, visto dal basso.

Photo by Paolo Penna.